I racconti di Nonna Vittoria

Introduzione

Oggi, mentre scrivo, vorrei abbracciarvi tutti e dirvi che presto ci sarà una sorpresa, un nuovo libro di molte pagine, quello che adesso avete tra le mani.
Troverete molti racconti. Sono andata indietro con la mente e ho rivissuto momenti bellissimi della mia infanzia, ho parlato di tutti voi e con tutti voi, emozionandomi.

Leggetelo con attenzione, sono sicura che all’interno troverete qualche storia che vi piacerà. Personalmente ho provato una profonda commozione nel rivivere quello che ho scritto e molte volte, mentre la mia mano scriveva, qualche lacrima scendeva velocemente sul mio viso, bagnando il foglio.

Tante volte il battito del mio cuore accelerava, poi prendevo coraggio, facevo un lungo respiro, un bel sorriso e riprendevo a scrivere.

Ho scritto per me e per voi. Per me, per dire che sono una mamma felice. Per voi, per dirvi che siete stati la ragione della mia vita e che vi voglio bene.

Ecco, questo è il mio libro.

Quando è il cuore che detta, non si può non scrivere.

Queste cose influiscono spontaneamente sulla tua persona e ti portano umilmente a mettere per iscritto tutti i pensieri accumulati negli anni.

Per me è motivo di grande orgoglio realizzare ogni anno questa raccolta di esperienza di vita, è anche questo che mi fa andare avanti nonostante i problemi e gli acciacchi della mia età, che si fanno ogni giorno sempre più pesanti.

Ringrazio per la realizzazione di questo libro tutti i miei figli, generi, nuore e nipoti. Siete il motivo della mia ispirazione e della mia costanza, che ogni giorno mi fa mettere sulla mia poltrona a scrivere.

Un ringraziamento particolare a Toto, che ha collaborato con me a realizzare sulla carta quello che avevo nel mio cuore.

La vostra mamma.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *